Novità e conferme sugli interventi sul costo del lavoro 2024

marvin meyer SYTO3xs06fU unsplash

Da gennaio 2024 è prevista una rivisitazione delle agevolazioni relative alle assunzioni attualmente in vigore. Nella bozza della Legge di Bilancio, infatti, risultano assenti alcune delle agevolazioni che avevano caratterizzato il 2023 come l’agevolazione per le assunzioni a tempo indeterminato di under 36 che non hanno mai avuto un rapporto di lavoro a tempo indeterminato […]

Continua a leggere

Il trattamento economico del tempo di vestizione, c.d. “tempo tuta”

jeriden villegas VLPUm5wP5Z0 unsplash

Definizione di orario di lavoro e “tempo-tuta” Il c.d. “tempo tuta”, cioè il tempo che viene impiegato dai lavoratori per indossare una divisa da utilizzare per lo svolgimento della propria attività lavorativa, è da sempre un tema controverso e motivo di contenzioso giudiziario; sul tema, infatti, sono presenti numerose sentenze, che hanno elaborato alcuni principi, […]

Continua a leggere

Semplificazioni in merito al reperimento dei “dati relativi al coniuge e ai familiari a carico” da indicare nella Certificazione Unica 2024

gabrielle henderson HJckKnwCXxQ unsplash

Con la nota prot. 386245 del 27 ottobre 2023 l’Agenzia delle Entrate è intervenuta al fine di risolvere le criticità venutesi a creare in seguito alla precedente risoluzione n. 55/E del 03/10/2023. Viene chiarito che la compilazione della Certificazione Unica 2024 con i codici fiscali relativi al coniuge e ai famigliari a carico è circoscritta […]

Continua a leggere

Chiarimenti sulla compilazione della sezione “dati relativi al coniuge e ai familiari a carico” della Certificazione Unica 2024

alexander grey tn57JI3CewI unsplash (1)

L’Agenzia delle Entrate con Risoluzione 55/e del 3 ottobre 2023 fornisce alcuni chiarimenti in merito alla necessaria compilazione della sezione relativa ai “dati relativi al coniuge e ai familiari a carico” della Certificazione Unica. L’articolo 1 del D.lgs. 29 dicembre 2021 n.230 ha introdotto a decorrere dal 01 marzo 2022 l’Assegno Unico e Universale per […]

Continua a leggere

Whistleblowing (segnalazioni di presunto illecito), nuovi adempimenti per i datori di lavoro con più di 50 dipendenti

20 10 23

Il d.lgs. n. 24 del 10 marzo 2023, in attuazione della Direttiva (UE) 2019/1937, ha regolamentato il “whistleblowing”, cioè il sistema di segnalazioni che i lavoratori, nello svolgimento delle proprie attività, possono effettuare alle autorità, riguardo a eventuali violazioni o pericoli che possono derivare dall’attività di impresa, oppure in merito a violazioni o pericoli causati […]

Continua a leggere

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto flussi 2023

Decreto flussi

In seguito all’approvazione del provvedimento emanato dal Governo in data 6 luglio u.s. da parte della Conferenza Stato-Regioni, il 3 ottobre u.s. è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto flussi 2023 (DPCM del 27 settembre 2023), con il quale viene previsto l’ingresso in Italia di 452.000 lavoratori extracomunitari per il triennio 2023-2025. Riprendendo quanto […]

Continua a leggere

Lavoro e immigrazione: le novità

01 09 23 sito

Si fornisce una breve guida rispetto al quadro normativo in materia di flussi migratori, attraverso un excursus degli atti legislativi che sono stati emanati da gennaio, data di pubblicazione dell’ultimo decreto, sino ad oggi. Come stabilito dalla normativa di riferimento (Testo Unico sull’immigrazione, d.lgs. n. 286 del 1998 e succ. integrazioni e modificazioni) periodicamente, attraverso […]

Continua a leggere

Conversione in legge del decreto lavoro: le ultime novità

Conversione decreto lavoro

Con la legge n. 85 del 3 luglio u.s. è stato convertito in legge, con modificazioni, il “Decreto lavoro” (c.d. Decreto Calderone, d.l. n. 48 del 4 maggio 2023). Rispetto a quanto già illustrato con la precedente newsletter del 5 maggio (link per la lettura) gli interventi di maggior rilievo hanno riguardato il contratto a […]

Continua a leggere

Agevolazioni contributive 2023 bloccate, in attesa l’autorizzazione UE

FOTO SITO

Con la legge di bilancio 2023 sono state confermate e potenziate le agevolazioni “bonus donne” e “Under 36” che però, ad oggi, risultano essere non ancora applicabili. Infatti, ancora dal mese di giugno 2022 manca l’autorizzazione della Commissione europea (non più rinnovata) e le conseguenti istruzioni da parte dell’Inps, necessarie per l’utilizzo di tali agevolazioni. […]

Continua a leggere

Lavoro subordinato: gli indici di subordinazione per la giurisprudenza

lavoro subordinato sito

Con la sentenza n. 10050 del 14 aprile 2023, la Cassazione Civile Sezione Lavoro si esprime nuovamente sugli indici di subordinazione, che possono costituire elemento fondamentale per contribuire alla qualificazione del rapporto di lavoro in qualità di rapporto di lavoro subordinato. Il caso in questione ha riguardato una collaboratrice di un negozio di rivendita di […]

Continua a leggere